Quora #Databreach

Dopo la catena Marriot è il turno di QUORA. Da loro viene considerato il luogo virtuale dove condividere la conoscenza e comprendere meglio il mondo, ma in questi giorni anch'esso è stato vittima di #databreach. Dal Blog aziendale si evince che si tratta di 100 milioni di utenti che sono stati oggetti di compromissione.
Sono stati rubati i dati relativi agli account: Nome, Email Address, password, dati importati da altri network connessi a Quora ed autorizzati da ogni singoloutente, contenuti pubblici come domande, risposte, commenti e voti, ma anche contenuti non pubblici come messaggi diretti e risposte ad eventuali richieste. Per quanto riguarda le password che sono state oggetto di databreach Quora specifica che erano salvate in formato hash usando la funzione bcrypt con il salt diverso per ogni utente. Altre maggiori info per chi utilizza Quora si possono trovare al seguente link https://help.quora.com/hc/en-us/articles/360020212652 e https://blog.quora.com/Quora-Security-Update

Massimo Chirivì

ICT Consultant & IT Security Expert
Via Carducci 226, 73050 - Salve (LE)
Tel. +.39.3357214260
E-Mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Site WEB: www.massimochirivi.net

Massimo Chirivì è CEO della startup INNOVAMIND, società di consulenza informatica che si occupa di Networking, Ricerca, Sviluppo Software e Sicurezza Informatica

Privacy Policy
© 1996-2018 Massimo Chirivì. All Rights Reserved. Designed By Massimo Chirivì